Harry Potter 6 e il Principe Mezzosangue

Harry Potter e il Principe MezzosangueTempi oscuri minacciano il mondo dei maghi e quello dei babbani. Dopo il ritorno di Voldemort e la tragica morte di Sirius Black, Harry trova conforto, guida e consolazione nell’abbraccio di Silente, che lo conduce ad Hogwarts e lo invita alla condivisione dei suoi ricordi. Nel Pensatoio Albus filtra per Harry l’infanzia di Tom Ridlle in cerca di un indizio che possa aiutarli a distruggerlo per sempre. La chiave della loro indagine è però custodita e mai rivelata nella memoria di Horace Lumacorno, professore in pensione di Pozioni col vizio dello studente celebre. L’allettante possibilità di insegnare all’Eletto, lo conduce di nuovo in cattedra e lo persuade finalmente a rivelare il segreto dell’Oscuro Signore: l’anima di Voldemort, straziata in sette parti dall’orrore compiuto, è conservata e protetta in altrettanti oggetti attraverso un complicato incantesimo di magia nera avanzata. Silente e Potter lasciano Hogwarts alla ricerca del medaglione (uno degli Horcrux) che custodisce un frammento dello spirito scellerato del Serpeverde. Nei corridoi della scuola intanto un altro Eletto, Draco Malfoy, è determinato a lasciare un segno (oscuro) nella storia. Soltanto un passo e un film diviso in due (Harry Potter e i doni della morte) separano il celebre mago di Privet Drive dall’epilogo e dal confronto finale con Colui che è ormai nominabile, Colui che era il più bello e potente degli angeli, appassionante variazione del mito di Lucifero, che ha ceduto al lato oscuro della forza e della magia per diventare Lord Voldemort, un cattivo senza riscatto. Assenza materializzata in un teschio colossale e spaventevole, il Signore dei Mangiamorte non è protagonista nella nuova avventura cinematografica di Harry Potter, al centro della “seconda volta” di David Yates ci sono due eroi, Potter e Silente, uno trionfante e uno soccombente. Albus Silente, il più grande mago dell’era moderna e preside di Hogwarts, riveste nell’episodio del principe mezzo sangue un ruolo genitoriale e di rilievo, è il suo abbraccio ad Harry ad aprire il film ed è il profilo insistito del suo corpo dipartito a chiuderlo. Grande Esorcista, Stregone Capo e Mago leggendario, Silente è idealmente prossimo al Gandalf del Signore degli Anelli e all’Obi-Wan Kenobi di Guerre stellari, è colui che riconosce nel piccolo Harry Potter il segno della forza e lo riscatta dalla sua condizione (per metà) babbana, è colui ancora che favorisce e sovrintende la sua formazione e inevitabilmente è colui che compirà il percorso sacrificale e verrà sostituito dall’allievo. fonte trama

Harry Potter 6 e il Principe Mezzosangue, 4.6 out of 5 based on 48 ratings

Genere: Dvdrip Streaming >> Fantascienza

VN:D [1.9.22_1171]
Rating: 4.6/5 (48 votes cast)

11 Commenti per “Harry Potter 6 e il Principe Mezzosangue”

  1. mario

    peccato che ha microlag…… poi per il resto video 6 audio 8

  2. Aicuni

    E un film bellissimo

  3. Gloria

    Belloanche se si vedrebbe meglio in VK

    • domenico

      ai ragione

  4. Luna

    ma quanto è figo Draco?

  5. Caterina

    Non si riesce a vedere sul tablet :(

  6. Alle

    Perchè si vede fino a metà??

    • anna30

      sotto c'è CD UNO CD DUE

  7. sabrina

    bello.. veramente bello.. mi disp che silente sia morto.. :(

  8. Luca

    Ma ragazzi!!!!!vi pare che sia il caso di scrivere cosa accade nel film??mi sono letto il primo commento e so gia cosa succede ora!!!!

  9. anna30

    Ma come si fa a diminuire i 720p???
    Nelle istruzioni c'è scritto di diminuire perchè il film non continui a bloccarsi…